• chirurgia estetica
  • chirurgo plastico
  • chirurgia plastica

Lifting del seno

La mastopessi è l’intervento di chirurgia plastica comunemente detto lifting del seno, durante il quale il chirurgo effettua il sollevamento della mammella, la rimozione della cute in eccesso e l'inserimento della protesi, donando al seno un aspetto pieno e sodo.

 

Come avviene l'intervento di Mastopessi

È piuttosto comune che all’ipotrofia sia associata anche la ptosi mammaria (discesa della mammella verso il basso rispetto alla sua normale posizione).

La mastopessi è l’unico intervento chirurgico in grado di poter rimediare ai danni causati dalla perdita di peso, gravidanza, allattamento, perdita di elasticità della cute mammaria e dei legamenti sospensori della ghiandola.

L'intervento di mastopessi ha dunque come unico fine quello di far risalire la ghiandola mammaria nella sua posizione fisiologica e restituire al seno un certo volume, mediante utilizzo di protesi mammarie ed eventualmente asportandone una piccola parte.

Con il lifting del seno viene migliorata sia la consistenza che la forma del seno, sia di fronte che di profilo.

Anche il complesso areola-capezzolo viene ricollocato in posizione esteticamente ottimale.

La tecnica chirurgica della mastopessi prevede incisioni simili alla mastoplastica riduttiva (periareolare, a cicatrice verticale, ad “L”, a “T” invertita), però, dovendo generalmente rimodellare la ghiandola senza asportarne alcuna porzione, si ottengono cicatrici ridotte e incisioni più mascherate e nascoste.

 

Decorso post operatorio

I risultati sono sin da subito evidenti e soddisfacenti, e miglioreranno via via nel tempo. Le diverse tecniche chirurgiche danno la possibilità di restituire volume alla mammella ipotrofica e permettono la risalita della ghiandola scesa oltre il solco (ptosi) conferendo un ottimo risultato estetico con la creazione di una buona forma del cono mammario e un'adeguata proiezione.

Immediatamente dopo l’intervento è obbligatorio l’uso del reggiseno, giorno e notte, per circa un mese.

Si consiglia di non compiere ampi movimenti con le braccia o sollevare pesi per circa una settimana.

Massaggi linfodrenanti accelerano il processo di guarigione e il ripristino di una condizione di normalità.

 

Per maggiori informazioni sulla mastopessi contattate oggi stesso lo Studio Medico Basoccu a Roma, Via di Campo Marzio 69 tramite il modulo informazioni oppure chiamando il numero verde 800401722.

STUDIO MEDICO BASOCCU | 69, Via Di Campo Marzio - 00186 Roma (RM) - Italia | P.I. 07375901001 | Tel. +39 06 6780188   - Tel. +39 800 401722 | info@studiobasoccu.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite