Programma di rassodamento

Spesso a seguito di forti dimagrimenti, oppure, in pazienti molto magre, con una lassità cutanea importante, i tessuti delle braccia, delle gambe e dell’addome tendono a rilassarsi in maniera eccessiva.

In questi casi la soluzione migliore consiste in uno specifico programma di rassodamento, mirato a ciascuna zona e specifico per ogni paziente, in funzione dell’età e della conformazione fisica della paziente stessa.

Oggi la tecnica di riferimento è la radiofrequenza bipolare, spesso associata a cicli di carbossiterapia e velasmooth. Si tratta di procedimenti che mirano a stimolare nuove fibre di collagene (radiofrequenza-LINK), indurre uno stimolo rigenerativo sui tessuti attraverso il richiamo di ossigeno (carbossiterapia-LINK), a cui si aggiunge la manipolazione meccanica dei tessuti per drenare e rimodellare (Velasmooth).

A seconda dello strato di cute, della situazione di partenza e delle aspettative nell’immediato della paziente, si consigliano due sedute settimanali, per un totale di 10-15 sedute, che compongono poi il normale protocollo di lavoro, per poi valutare, insieme con la paziente, un protocollo di mantenimento, laddove necessario.

 

Contattate oggi stesso lo Studio Medico Basoccu, sito a Roma in via di Campo Marzio 69: a vostra disposizione il modulo informazioni  e il numero di telefono 800401722.

Share by: